ciclismo

Like a Pro

La parte che più mi preoccupa dell’Ironman sono i 180 km di bici. Non li ho mai fatti. Quindi va bene preparare il motore sui rulli durante le mattine di pioggia, ma anche capire come stare in bicicletta è importante. Le cose che ho scoperto durante la visita, che è durata circa 2 ore e mezza, sono le seguenti: Non esiste una posizione unica. Esiste quella per la strada e quella per la crono. E…

Read More

Oltre la fine del mondo

Dietro quella collina c’è il nulla. Il mondo finisce. Per 30 anni non avevamo mai avuto nessun motivo per scendere dalla Culmine San Pietro se non per la strada da cui eravamo saliti: la strada che parte dalla Val Sassina, sale per Moggio, e quindi raggiunge La Culmine. La Salita della Culmine è quella che ti respinge quando da piccolo la fai con la mountain bike. Quella che ti regala l’impresa quando, una volta ragazzino,…


Ho voluto la bicicletta

A Dicembre 2014 mi sono comprato la bicicletta da corsa. Ormai è passato poco più di un anno. E’ stata una decisione impulsiva. Sapevo di non essere capace ma allo stesso tempo la voglia di imparare non mancava. Per fortuna ho il fratello bravo che ha fatto ciclismo. Guardiamo alcuni siti e visitiamo un paio di negozi. Le occasioni sembrano tutte finite. Una bellissima Coppi in carbonio a prezzo stracciato ci scappa per una questione di ore. Ma…


C’è sempre una prima volta

Ecco la prima volta. Il primo Triathlon. Potevo scegliere tra mille fotografie, scattate da Alice che pazientemente mi ha accompagnato fino ad Asola. Ma questa è la migliore. Sto guardando la partenza e le prime vasche di quelli bravi. Da bambini tutti noi ci siamo trovati nella stessa situazione, misto di ammirazione e terrore. Assolutamente inadeguati rispetto alla situazione ma affascinati, tanto la lasciar cader le braccia e rimanere in fissa. Cosa passava per la mia…