Corri mona!

Giovedì sera primo allenamento di 10 km con Fabio, con cui correrò la Maratona di Venezia. Sempre Parco Lambro, giro lungo ripetuto qualche volta con allunghi e tratti più tranquilli. L’idea della Maratona di Venezia ci è venuta il 24 Dicembre, durante la cena per senza tetto e rifugiati al centro di assistenza in Stazione Centrale. La scelta è caduta su Venezia quasi a caso. E’ abbastanza “in là” per permetterci di allenarci (ottobre), ed è relativamente comoda da raggiungere da Milano. Inoltre Fabio è veneto, ed anche io in parte (la mia famiglia da parte di padre è di Venezia-Treviso, e ancora ci sono lontani parenti alla Giudecca). Vero è che il dialetto veneto non lo parlo, anche se è tra quelli più belli. Quindi, a parte gli intercalari blasfemi (qualcuno dirà belli anche quelli se detti da un veneto), il mio proposito è imparare anche qualche frase in dialetto veneto prima della gara. Sia mai che correndo tra le calle possano servire! Quindi (come scriveva Fabio su whatsapp) “Corri mona, che ghe xe ea maratona! Se te ciapo te fasso el bueo!

Be the first to comment on "Corri mona!"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*